Share

Michal Kwiatkowski vince la Tirreno-Adriatico

Nell'ultima tappa a cronometro, Kwiatkowski ha aumentato ulteriormente il suo vantaggio sul suo rivale Damiano Caruso, felice di essere raggiunto sul podio da Geraint Thomas a seguito di un'ottima prova del gallese a San Benedetto del Tronto.

"È stato bellissimo correre con i ragazzi del Team SKY. Sono anche felice di questo podio ottenuto da G. Ha avuto molta sfortuna in questi giorni però alla fine siamo riusciti ad adottare la tattica migliore.

È stata una grande gara, sin dall'inizio con la cronometro a squadrel. Mi sentivo bene oggi nell'ultima tappa, che era la cosa più importante. Durante il riscaldamento ha iniziato a piovere e mi sono leggermente nervosito perché in questi casi qualsiasi cosa può succedere. Alla fine però è andata bene!

"Sto invecchiando perciò speriamo che possa continuare a migliorarmi. Lavoro moltissimo sulle cronometro e sulle salite per ottenere risultati migliori nelle gare a tappe. Ho scelto il team SKY perchè punta sempre a vincere le classifiche generali. Per ora sto raggiungendo gli obiettivi e posso solo che esserne soddisfatto."

Ora l'attenzione è tutta sulla Milano-San Remo di sabato, in cui Kwiatkowski si presenterà come vincitore in carica.

Ha aggiunto: "La mia motivazione sarà ancora superiore dopo questa settimana in cui le mie sensazioni sono al top. Devo solo recuperare durante questi tre giorni e sarò pronto per percorrere i 300km da Milano a San Remo."

14/03/2018