1951 Giovanni Pinarello Bottecchia

1951: l'inizio del Mito Italiano!

Giovanni abbandona il Ciclismo professionistico nel 1951 e questa è l'ultima bicicletta con cui "NANI" ha corso, il 1951 sarà però anche l'anno che segnerà l'inizio della Cicli Pinarello. Con le 100.000 lire che gli vengono date come buona uscita dal suo Team, Giovanni apre una piccola bottega a Treviso per coronare il suo sogno: costruire Biciclette. Sarà l'inizio del Mito.

Nel Video del 1951 potete vedere Giovanni al minuto 0:55 che da sinistra va alla punzonatura, un documento straordinario, specchio del difficile dopoguerra Italiano.

1951 Giovanni Pinarello ×

“Quella Maglia NERA, simbolo dell'ULTIMO in classifica, all'epoca vi assicuro che era una maglia ambita, perchè significava far il giro d'onore al Vigorelli insieme alla Maglia ROSA. Ne andai fiero, chiusi la mia carriera e cominciai una nuova vita.”

Giovanni "Nani" Pinarello Giovanni "Nani" Pinarello

La CICLI PINARELLO S.p.A. si riserva il diritto di apportare migliorie e/o modifiche ai propri prodotti senza alcuno obbligo di preavviso.